risposta al film: La Torre Spezzata

👀 Download migliaia of gay-themed 🏳️‍🌈 movies 🍿 for as little as $20 USD per year. Donate qui. 🔗

La Torre Spezzata
Diretto da James Franco

Descritto quasi universalmente come il film in cui l'attore e artista polimatico James Franco si abbatte su una protesi del pene - possiamo chiamarlo così? Un dildo - The Broken Tower è molto di più.

È una biografia sperimentale del poeta queer Hart Crane.

È una lettura di poesie. È un film ambientato nella poesia.

È una difesa della vita artistica, un inno al moderno.

Si tratta di uno splendido e affascinante film in bianco e nero che riporta al cinema queer degli anni '90 e lo aggiorna. È molto meglio di Tom Kalin. Swoono il libro di Gregg Araki La fine viventead esempio.

In altre parole, è fuori moda in molti modi, non ultimo per il modo in cui riesce a spostare la sua stessa stella dal centro. Questo potrebbe essere il suo unico, anche se tangenziale, risultato in una cultura mediatica dominata passivamente dal metrosessuale.

James Franco, tra l'altro una star del cinema, nonostante sia protagonista e regista della sua stessa sceneggiatura, si concentra invece sugli uomini gay del passato come raramente fanno gli uomini gay del presente, e lo fa in modo così serio, coerente e intelligente che le speculazioni sul suo orientamento diventano piuttosto fuori tema. E quando si toglie la maglietta, cosa che accade raramente, l'inquadratura non sarà sui suoi addominali, ma sul corpo e sui lavori degli uomini gay che lo interessano. Così il pompino acquista un ulteriore livello di significato.

La sua incarnazione di Allen Ginsberg in Urlo è un esempio evidente dei suoi interessi, ma in realtà sono le scene di sesso con Michael Shannon in La torre spezzata, in cui rende centrale il potere della ricerca di appagamento erotico di Crane, la sua relazione con il suo lavoro - il soggetto della più grande poesia di Crane, il ponte di Brooklyn, incombe sullo sfondo - e anche la sua minaccia all'ordine sociale. Franco afferma che l'appetito sessuale di Crane e gli oggetti dei suoi desideri hanno turbato non poco i suoi amici etero.

In modo meno riuscito ma altrettanto provocatorio, in Festa di StefanoIn un cortometraggio realizzato all'Università di New York, la sua macchina da presa si identifica esplicitamente con l'occhio queer, trasformando il pestaggio di un giovane gay in una fantasia sessuale, con tanto di nudi frontali integrali di ragazzi. Rimbalzi, rallentatore, nudità frontale completa. Quello che ha dedicato a Kenneth Anger.

Vedremo cosa succederà quando fa il porno gay.

James Franco è l'anti-Tom Cruise. È un po' l'antiBruce WeberAnche lui è un modello di un modo diverso di gestire la celebrità e di rappresentare la bellezza. È un modello di un modo diverso di gestire la celebrità e di rappresentare la bellezza.

Quindi, sì, è un tonico per me e il mio eroe.

Acquista La Torre Spezzata su Amazon.
Basato sulla biografia, La torre spezzata: la vita di Hart Crane di Paul Mariani.

0 0 voti
Valutazione dei post
Iscriviti
Notifica di
ospite

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
I più nuovi
Il più vecchio I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
1
0
Cosa ne pensi?x

Lo streaming è disabilitato fino al 20 giugno.

Chiudi
IT