Annoiato dal sesso

Sommario: Wrecked presenta del vero sesso gay ed è noioso come il solito porno, a parte il fatto che l'avanzamento veloce alle parti migliori non aiuta.

Last updated on Agosto 13th, 2019 at 10:31 am

👀 Scaricare migliaia di film 🏳️‍🌈 a tema gay 🍿 per appena $20 USD all'anno. Donate qui. 🔗

Pubblicato originariamente su un altro blog su un altro dominio molto tempo fa.

Shortbus ci ha insegnato come usare il sesso in un film. Ovvero, come se le scene di sesso fossero importanti e come se avessero qualcosa da dire. Non dovrebbero essere una vetrina, non dovrebbero interrompere l'arco narrativo e non dovrebbero contraddire ogni altra scena. In ShortbusI personaggi non hanno mai smesso di essere ciò che erano mentre facevano sesso, sia che fossero gioiosamente ben adattati sia che fossero a pezzi.

Il porno commerciale spesso allontana perché gli attori non sono personaggi: Sono tipi, sono oggetti. Non abitano nessun altro arco narrativo se non quello più prevedibile. (Vi siete mai chiesti perché le scene di sperma nel porno gay possono sembrare anti-climatiche? Beh, in termini cinematografici, ecco perché). Tutto ciò va bene e può essere eccitante, e pochi omosessuali sono più drogati di me di porno, ma questo modo di produzione mi annoia dopo un po' ed è per questo che preferisco il materiale amatoriale. Niente registi, niente scenografie smielate, solo sesso. Immagina: a volte il vero desiderio fa capolino e allora vengo.

Le scene di sesso in Distrutto, un film indie gay diretto da Harry e David Schumansky, assomiglia al porno amatoriale: Ragazzi dall'aspetto ordinario, location reali, situazioni naturalistiche e erezioni naturali prodotte da tali situazioni. Queste scene assomigliano anche alle scene di sesso dei film patinati di Hollywood in cui la storia si interrompe bruscamente, i personaggi cadono sul letto e si mettono in posa in blocchi artistici mentre la telecamera osserva con gusto i corpi perfetti degli attori, le parti intime accuratamente nascoste nell'ombra, ovviamente. In DistruttoLa telecamera mostra l'intero filmato, ma non i soldi. Forse è per questo che mi sono sentita fregata.

Tuttavia, non credo che i registi intendessero ottenere questo effetto. Le scene di sesso hanno qualcosa da dire. È solo che dicono sempre le stesse cose: Il sesso senza intimità è un male; usare il sesso come potere su qualcun altro è un male; combinare droga e sesso è un male. Tuttavia, se si vogliono sottolineare questi punti, non si dovrebbe spendere tanto tempo per farli dimenticare al pubblico.

Nonostante il fatto che questi twink gay informi non siano proprio il mio tipo (ma almeno non erano depilati), a un certo punto mi sono eccitato e sono sicuro che anche altri che amano i twink informi lo hanno fatto. In molti altri momenti ho alzato gli occhi al cielo e ho pensato: "Non di nuovo! Il porno commerciale crea scene di sesso noiose in una catena di montaggio altamente efficiente; non ho bisogno che il mio cinema indipendente faccia la stessa cosa, solo in modo meno efficiente. Immagino di dovermi sentire complice, alla maniera di Giochi divertenti?

Distrutto si conclude in modo abbastanza prevedibile, ribadendo le lezioni che avremmo potuto imparare dalle scene di sesso se non fossero state così impegnate a farcelo venire duro. Per fortuna, il filmato di vendetta è breve: una sequenza di tagli veloci con spaccio di droga, sniffate e sesso anale distaccato, il tutto laccato da una colonna sonora ininterrotta composta da una musica d'ambiente moscia. Sesso anonimo e autodistruttivo, più droga, più un personaggio che è anche un pessimo attore (è una sottotrama di cui avrei fatto a meno) equivalgono a un'overdose in una stanza d'albergo. Sì, ho capito.

Qualcuno ha realizzato un film sul rapporto tra potere, sesso, intimità, personalità e identità e lo ha fatto senza fare troppe prediche, esplorando personaggi che hanno una spina dorsale e una vita interessante, e lo ha fatto in modo affermativo, comico e onesto, in un modo che mi ha fatto piangere più di una volta. Quel film è Shortbus.

Distrutto sarà proiettato in un festival di film underground da qualche parte vicino a te o nel tuo mediocre festival di film gay. Resta a casa e guarda Gleeinvece.

5 1 voto
Valutazione dei post
Iscriviti
Notifica di
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Cosa ne pensi?x
IT