Galleria Post: Cola de Mano

Cola de Mano
Diretto da Alberto Fuguet
1h 42min, Cile, 2018

Efebofili gioite! Almeno 20 minuti di questo lungometraggio cileno, visivamente impressionante ma strutturalmente lassista, sono stati realizzati proprio per te... ehm, per noi!

L'adolescente-sogno Borja, interpretato da Cristóbal Rodríguez Costabal, scopre le riviste porno gay del fratello e si rende conto, dopo aver annusato il sospensorio del fratello e averlo indossato mentre si faceva una sega davanti allo specchio, di essere gay come tutti gli altri uomini della sua famiglia.

Costabal ha delle cosce fantastiche e delle incredibili ascelle non depilate e non tagliate e se non ha 16 anni, e sicuramente non li ha, li usa bene per farci credere che lo sia e quindi incollarci alla prima ora del film.

Poi la tragedia colpisce, Borja cresce e il film lascia la casa della famiglia incasinata, disseminando qua e là elementi di thriller e slasher. Per lo più ho perso interesse.

Tuttavia, lo raccomando con convinzione, soprattutto per la regia sensibile di un cast capace e per lo stile di ripresa ingegnoso e accattivante. Carmina Riego, nel ruolo dell'amara ma pungente madre dei fratelli, ruba la scena.

Il San Francisco Bay Times ha pubblicato un articolo intervista con il direttorer e così anche Notizie dalla città gay.

Impara a realizzare la bevanda natalizia cilena.

Puoi guardare Cola de Mono su Amazon Prime. #Commissioni guadagnate

Oppure lascia un commento e trova il film in la mia vasta collezione.

5 1 voto
Valutazione dei post
Iscriviti
Notifica di
ospite

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Cosa ne pensi?x

Lo streaming è disattivato fino al 20.

Chiudi
IT