Risposta al film: Cosmopolitan

Cosmopolitan ???
Scritto e diretto da Moran Nakar
7 min, Israele, 2019

Guardato Maggio 232021. Recensione pubblicata originariamente su Letterboxd.

Il primo bar gay Il locale che ho frequentato, e ancora oggi uno dei miei preferiti, si trovava in un quartiere del centro a maggioranza nera. Da piccolo gay, non ho mai pensato di chiamarlo "misto". Era semplicemente così e pensavo che fosse così ovunque.

Quando anni dopo mi sono trasferito a Chicago, alla fine degli anni '80, sono rimasto sorpreso e sconcertato dall'onnipresente segregazione. Chiunque abbia vissuto a Chicago sa di cosa sto parlando.

Così, quando andavo nei bar di Boystown con amici o amanti neri e marroni, nove volte su dieci venivano chiesti loro più documenti, mentre a me ne veniva chiesto solo uno.

Il generatore era per la maggior parte di colore, mentre i loro divinatori, i buttafuori e la clientela non hanno mai mancato di darmi il benvenuto, a prescindere da chi fosse con me.

Altrimenti, nella parte nord, dovevi andare nei club punk o in quelli new wave (o in quelli affidabili come il poli Berlino) to get away from that shit. But the establishment-gay bars, the sweater bars, the t-shirts-tucked-in bars? No way.

Quindi, siamo sorpresi che la stessa cosa accada in Israele? No, non lo siamo affatto.

2.5 2 voti
Valutazione dei post
Iscriviti
Notifica di
ospite

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Cosa ne pensi?x

Lo streaming è disattivato fino al 20.

Chiudi
IT